Napoli, 16°C

Lo Spirito Templare

Chi Siamo

L’idea dei Templari del Gusto è un mio sogno che ha preso forma piano piano e si è consolidato nel tempo. La nostra è una piccola grande guida che ha un solo filo conduttore: la passione.
 
I Templari del Gusto
nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi. Non facciamo le solite recensioni che si leggono un pò dovunque e non stiliamo classifiche di nessun tipo. Anzi siamo per principio contrari ad ogni forma di graduatoria. Noi siamo sempre dalla parte della gente. Abbiamo creato un team di tutto rispetto formato da professionisti, giornalisti, appassionati, tutti accomunati da una grande preparazione, dalle stesse idee e da principi comuni. Le nostre recensioni sono sempre fatte in incognito, senza preavviso (pagando il conto come normali clienti), sono attendibili, reali e fatte con il cuore. Ci mettiamo sempre dalla parte di chi ci legge e ci segue e raccontiamo il meglio (in base a precisi parametri) per il nostro pubblico. Uno dei nostri obiettivi è fare “cultura” dei prodotti, per migliorare la conosocenza e lo spirito critico del nostro pubblico.

Brian Liotti

La Mission

Uno dei nostri obiettivi è fare “cultura” dei prodotti, per migliorare la conosocenza e lo spirito critico del nostro pubblico. Cerchiamo di stimolare la “curiositas”(per dirla come i latini) di chi ci legge e ci segue, ossia quella forza, quel motore che spinge a darsi sempre una spiegazione alle cose e a scoprire cose nuove. Altra nostra “mission” è il racconto, la valorizzazione dei borghi storici italiani, dei prodotti tipici e il piacere puro dell'arte culinaria. Sappiamo bene che spesso dietro un piatto, o un prodotto c’è la storia di un territorio o di una comunità. Cerchiamo di raccontare il food e la bellezza dei borghi italiani. Noi riteniamo opportuno far conoscere e diffondere la cultura gastronomica, privilegiando una cucina che si basi sulle pietanze stagionali, legate ai territori ed ai prodotti di un'agricoltura moderna e sostenibile. Ci opponiamo al processo di omologazione dei gusti e delle culture gastronomiche. Abbasso i fast food, evviva la grande cucina tradizionale italiana!
N.B. Noi TEMPLARI DEL GUSTO NON FACCIAMO CONSULENZA A LOCALI, PIZZERIE E RISTORANTI, NON CURIAMO PAGINE E PROFILI SOCIAL, E NON PROPONIAMO O VENDIAMO PRODOTTI,
e ci battiamo per una comunicazione libera nel mondo del food. Vivaddio siamo in democrazia e non esiste una sola voce (per fortuna)... Seguiteci! Raccontiamo liberamente il food e comunichiamo emozioni.

SEGUITECI E PASSATE PAROLA

Andiamo con il nostro team di esperti e collaboratori anche alla scoperta dei borghi storici per valorizzare i fantastici prodotti tipici italiani, magari anche quelli meno noti. Cerchiamo di diffondere il piacere puro dell’arte culinaria, perché la cucina di un popolo racconta la sua storia, le sue tradizioni. Leggere i nostri consigli e le nostre “esperienze”, le nostre recensioni che sono anche racconti “emozionali” significa immergersi nelle cose che raccontiamo. Noi siamo onesti nei giudizi e assolutamente LIBERI, riuscendo nel duplice intento di essere da un lato utenti appassionati e quindi consumatori (come voi) ma dall’altro  anche profondi conoscitori della materia e in alcuni casi “professionisti” e così riusciamo raccontare e consigliare posti da visitare, prodotti da scoprire, locali da provare. E’ un nostro itinerario, un nostro viaggio”templare” che ci porterà in giro alla ricerca e alla scoperta di cose, posti, luoghi e prodotti che amiamo, come un ideale “tesoro” custodire e condividere con voi. Ecco il motivo per cui qualche anno fa è nato questo blog.

- Le Recensioni: noi pubblichiamo solo ciò che ci piace e riteniamo opportuno segnalare al nostro pubblico. I nostri pareri si basano su parametri precisi: uso di materie prime di qualità, abilità dello chef, location e corretto rapporto qualità-prezzo. E' chiaro che non abbiamo la patente di infallibilità, come ben sapete spesso le esperienze gastronomiche (in ristoranti o pizzerie) sono anche soggettive. Ma ciò che possiamo garantirvi è la serietà, l'onestà intellettuale e la passione di chi segue un filosofia ben precisa e porta avanti un progetto indipendente.  
N.B. Le nostre visite vengono effettuate in anonimato e senza preavviso e paghiamo i nostri pranzi, cene, pizze etc..con i nostri soldi, di tasca nostra.

- Per i ristoratori o pizzerie: potete comunicarci nuove aperture, novità nei menù, serate o eventi particolari via mail a info@itemplaridelgusto.it la nostra redazione provvederà a rispondere. Per nostra scelta e filosofia però non partecipiamo all'inaugurazione di locali o a cene "gratis" in occasioni di eventi. I collaboratori, giornalisti e recensori dei Templari del Gusto non sono autorizzati ad accettare o richiedere sconti, trattamenti di favore da parte di aziende o ristoratori. Ogni violazione e abuso verrà punito. 

IL NOSTRO MOTTO

Il nostro sacro motto è “defendo et divulgo”. Seguite le nostre recensioni e tutto ciò che pubblichiamo anche sui social. Vi segnaleremo manifestazioni, sagre ed eventi gastronomici, borghi interessanti da visitare (magari lontani dai consueti flussi turistici tradizionali). Saremo una sorta di “guida” per utenti, semplici curiosi, o per cultori e appassionati di enogastronomia e in generale del buon vivere. Una cosa è certa, nei locali da noi valutati e recensiti avrete una certezza: onestà e correttezza nel giudizio e nella segnalazione, tradotto –  lì si mangia davvero bene!

 

Il Gran Maestro dei Templari del Gusto.

Firma Templare Brian Liotti

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search