Napoli, 13°C

Antipasti

Ricetta dello chef Simone Profeta.  Locanda del Profeta. Napoli

Lo chef Simone Profeta ci propone questo delizioso sformatino di melanzane con ricotta di bufala e pistacchio, una ricetta semplice che vi darà grande soddisfazione. Occhio alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

- 1 kg melanzane
- 1 kg ricotta di bufala
- Sale q.b.
- 150 gr. pistacchio in granella
- Olio per friggere
- Pepe bianco q.b.
- Ragù leggero q.b.

Procedimento:

Friggere in abbondante olio le melanzane tagliate lunghe dello spessore di un cm. Asciugare bene dopo averle fritte. Intanto preparare il ripieno amalgamando bene la ricotta, con un pò di sale, pepe bianco e la granella di pistacchio.
Riempire gli sformatini.
Cuocere in forno a 180 gradi per 10 minuti. Decorare con un ragù leggero e foglia di basilico fritta

N.B.
Vino consigliato in abbinamento Traminer dell’azienda Fina

 

La Locanda del Profeta
Vico Satriano 8 c
Napoli
Tel. 081 245 5057
Visita il sito web della Locanda del Profeta

Pubblicato in Antipasti
Venerdì, 12 Ottobre 2018 11:56

Sacchetti ripieni di ricotta e spinaci

Ecco la ricetta di questi deliziosi sacchetti (crepes) in questo caso farciti di ricotta e spinaci. Questi sacchetti possono essere farciti con quello che si vuole, con zucchine, prosciutto, funghi, radicchio, formaggi, carne, insomma tutto quello che preferite. Buon appetito!

Ingredienti per la besciamella per 4 persone:
- litro di Latte
- 100 gr. Burro
- 100 gr.
- Farina
- 1 pizzico di sale
- Noce moscata q.b.

Ingredienti per 15 crepes salate del diametro di 20 cm:
- 3 Uova
- 250 gr. Farina
- ½ Latte
- 40 gr. Burro
- Sale q.b.

Per la Farcia:
- 300 gr. ricotta
- 400 gr. di spinaci
- 150 gr. parmigiano reggiano
- Sale q.b.
- Pepe q.b.

Extra
- 50 gr. burro per spennellare
- Erba cipollina q.b.

Procedimento:  
Dopo aver sbianchito gli spinaci, metteteli a raffreddare e nel frattempo preparate le crepes.
In una terrina mettere la farina, il latte, le uova, il burro ammorbidito e il sale. Con l’aiuto di una frusta a mano amalgamare il composto che deve risultare denso ma non colloso. Preriscaldare una padella antiaderente e con una noce di burro ungerla leggermente.
Con l’aiuto di un mestolo medio versare l’impasto e formare le crepes, avendo cura di ruotare la padella affinché tutta la pastella venga ben distribuita.
In una ciotola mettere la ricotta, le uova, il parmigiano, sale, pepe e gli spinaci tritati a coltello finemente. Amalgamare il tutto e disporlo al centro della crepes, chiuderla a sacchetto con l’aiuto di erba cipollina, leggermente sbollentata.
Adagiare i sacchetti in una teglia su di un foglio di carta forno, spennellare con abbondante burro precedentemente ammorbidito e infornare a 180 C° per 15 minuti (forno statico preriscaldato).
Nel frattempo preparare la besciamella. In una pentola mettere a riscaldare il latte, in un’altra mettere a sciogliere il burro e poi versare la farina (roux), girare con una frusta affinché non si attacchi e appesa creato il roux versarvi sopra il latte caldo, salare e raggiungere la densità desiderata.
Appena pronto tutto disponete a specchio, in un piatto piano, la salsa, adagiate al centro il sacchetto e servite ben caldo.

La curiositàQuesti sacchetti possono essere farciti con quello che si vuole, con zucchine, prosciutto, funghi, radicchio, formaggi, carne, insomma tutto quello che preferite. Buon appetito!

N.B. Foto del piatto di Anna Maione 

Pubblicato in Primi

Articoli Recenti

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search