Primi

Spaghetti con pomodorini e mazzancolle Spaghetti con pomodorini e mazzancolle © I Templari del Gusto

Spaghetti con pomodorini e mazzancolle

Ti proponiamo un fantastico piatto di Salvo Terruso, conosciuto su Instagram come il Pastaio Matto. Salvo con le sue fantastiche ricette ci fa viaggiare in Sicilia tra colori, sapori e racconti meravigliosi. Oggi Salvo ci ha preparato gli spaghetti con pomodorini e mazzancolle. Occhio alla ricetta..

Ingredienti per 2 persone:

- 200 gr. Spaghetti di Grano duro Italiano
- Olio Evo q.b.
- 3 Spicchi di Aglio
- 4 Filetti di Acciughe
- Prezzemolo q.b.
- Peperoncino q.b.
- 250 gr. Pomodorini Ciliegino
- 300 gr. di mazzancolle o gamberi
- 1 Patata
- 15 Foglie di Basilico
- 20 gr. di granella di mandorle

Procedimento:

Bollite una patata, fatela raffreddare e tagliatela a pezzetti. Nel bicchiere del minipiper aggiungete la patata, il basilico, l’olio e la granella di pistacchi, quindi formerete una cremina deliziosa.
Lavare e tagliare i pomodorini; in una padella antiaderente fate soffriggere per un paio di minuti nell’olio extravergine di oliva, l’aglio il peperoncino, i filetti di acciughe ed il prezzemolo; aggiungete i pomodorini tagliati, far cuocere per 8/10 minuti a fuoco basso.
Nel frattempo pulire le mazzancolle, eliminare testa e coda e sgusciare completamente; togliere il filo nero (intestino) dall’addome, praticando un taglio con un coltellino e sciacquare sotto l’acqua corrente. La stessa cosa fatela se decidete di usare al posto delle mazzancolle, i gamberi.
Aggiungere le mazzancolle pulite ai pomodorini; sfumate con del vino bianco, salare, quindi cuocete per una decina di minuti a fuoco basso. Portate ad ebollizione l’acqua, salate, quindi calate la pasta, facendo una precottura di circa 5/6minuti. Trasferite la pasta nella padella, aggiungete la Crema di Patate quindi fate il resto della cottura aiutandovi con 1/2 mestoli di acqua della pasta, mi raccomando non fate asciugare il tutto, perché vi deve formare una cremina che farà la differenza del piatto. Impiattate, aggiungendo il resto della cremina ed il condimento della padella. Buon appetito, e come dice il Pastaio Matto: “mancìa e liccati u piattu”. (Mangia e leccati il piatto).

 

Visita il profilo Instagram di Salvo Terruso – Il Pastaio Matto

Vota questo articolo
(2 Voti)
Brian Liotti

Brian, non fatevi ingannare dal nome, nasce a Napoli sotto il segno dei pesci e mostra fin da piccolo spiccate capacità artistiche e senso estetico. E' giornalista, speaker radiofonico di fama nazionale, direttore artistico, autore, presentatore, blogger, gastronomo per passione ed esperto di marketing e comunicazione. E' un grande appassionato di food, profondo conoscitore dei prodotti tipici, ha un debole per i borghi storici ed è uno strenuo difensore delle tradizioni anche a tavola, contro ogni forma di omologazione e "globalizzazione del gusto". I suoi racconti e le sue recensioni, sempre molto dettagliate, sono paragonabili ad un viaggio dove il gusto cede il passo alle emozioni.

Articoli Recenti

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search