Dolci

Panzerotti di Castagne Panzerotti di Castagne © I Templari del Gusto

Panzerotti di castagne

Un dolcetto golosissimo

I panzerotti (o calzoncelli) di castagne sono dei dolcetti tipici di questo periodo, sono semplicissimi da fare. Normalmente sono serviti con una spolverata di zucchero ma c’è anche chi li serve con il miele. Occhio alla ricetta…

Ingredienti:

- 500 g di farina 00
- 75 g di burro o margarina
- 4 uova
- 1 pugno di zucchero
- Olio per friggere

Per il ripieno di castagne:

- 1 kg di castagne
- Latte
- Cacao
- Liquore strega o rhum
- Zucchero


Procedimento:

Lessare le castagne e passarle nel robot con un po' di latte, cacao, strega o rum e zucchero. Otteniamo una bella crema.
Su un piano di lavoro sistemiamo la farina a fontana, facciamo un buco al centro e aggiungiamo le uova, lo zucchero e la margarina o il burro fuso.
A questo punto iniziamo ad impastare. Quando l’impasto è bello liscio, lasciamolo riposare un po' e utilizziamo il ripieno precedentemente preparato. Formiamo delle strisce di pasta. Facciamole dello spessore a che più ci piace.
Una volta formate le strisce, distribuiamo sopra dei mucchietti di ripieno come si fa per i ravioli.
Pieghiamo la pasta fino a ricoprire i mucchietti. Facciamo pressione con il dito tra un mucchietto e l'altro per far fuoriuscire l'aria. Con un taglia-pizza o altro, tagliamo i panzerotti.
A questo punto sono pronti per essere fritti in abbondante olio bollente. Bastano pochi minuti (6/7 minuti). Una volta cotti, trasferirli su carta assorbente spolverarli (se piace) con zucchero a velo. Et voilà, i vostri panzerotti di castagne sono pronti.

N.B. C'è chi ama servirli con del miele ma qui entra in gioco il gusto personale. 

Ultima modifica il Venerdì, 06 Novembre 2020 15:36
Vota questo articolo
(9 Voti)
Brian Liotti

Brian, non fatevi ingannare dal nome, nasce a Napoli sotto il segno dei pesci e mostra fin da piccolo spiccate capacità artistiche e senso estetico. E' giornalista, speaker radiofonico di fama nazionale, direttore artistico, autore, presentatore, blogger, gastronomo per passione ed esperto di marketing e comunicazione. E' un grande appassionato di food, profondo conoscitore dei prodotti tipici, ha un debole per i borghi storici ed è uno strenuo difensore delle tradizioni anche a tavola, contro ogni forma di omologazione e "globalizzazione del gusto". I suoi racconti e le sue recensioni, sempre molto dettagliate, sono paragonabili ad un viaggio dove il gusto cede il passo alle emozioni.

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search