Le Pizze Templari

La Provola e Pepe 2.0 - PiGreco Pizzeria. Volla (Na) La Provola e Pepe 2.0 - PiGreco Pizzeria. Volla (Na) © I Templari del Gusto

La Provola e Pepe 2.0. PiGreco Pizzeria. Volla (Na)

La Pizza Templare della settimana è una pizza che abbiamo gustato da Corrado Alfano da PiGreco Pizzeria a Volla e che ci ha letteralmente conquistato: la Provola e Pepe 2.0.
Venire da Corrado Alfano è sempre una buona idea. La pizzeria è molto carina, la location è curata, moderna, giovanile e trasmette all’ospite una bella sensazione di familiarità. Azzeccata la scelta dei colori e delle sedute, l’arredo è minimal ma accattivante. C’è una sala interna e un bel dehors molto luminoso e attrezzato. Il menù è ben studiato e concepito si va dalle frittatine al bun fritto con la mozzarella di bufala campana DOC, dalle montanarine proposte in diverse varianti (da non perdere la classica e la genovese), ai crocchè della tradizione. E poi le pizze dalle classiche a quelle più creative con farciture, topping e abbinamenti che valorizzano ed esaltano quella che è la stagionalità dei prodotti ed il territorio. Da provare anche i Padellini che vengono realizzati con una doppia cottura e con impasti ad alta idratazione usando farine poco raffinate, ricche di crusca.

La Provola e Pepe 2.0 vista dallalto
PiGreco Pizzeria - La Provola e Pepe 2.0 vista dall'alto

Noi tra le altre abbiamo provato la Provola e Pepe 2.0 con pomodoro bio italiano, provola affumicata di Agerola, pepe nero, ciuffi di ricotta di pecora, pestato di pomodorino del piennolo e olio Evo. Una rivisitazione in chiave contemporanea della classica e tradizionale provola e pepe. Una pizza di cui ci siamo innamorati, con la delicata ricotta che si sposa alla perfezione con la provola affumicata e il pestato di pomodoro del piennolo. Un matrimonio davvero felice.

La Provola e pepe 2.0 Dettaglio alveolatura
PiGreco Pizzeria - La Provola e pepe 2.0 Dettaglio alveolatura

Una vera esplosione di sapori in un perfetto equilibrio. La Provola e Pepe 2.0 esalta l’impasto realizzato da Corrado Alfano, un bel diretto realizzato con un blend di farine (di tipo 0, di tipo 1 macinata a pietra e tipo 1 con germe di grano) con una lievitazione di almeno di 48 ore. L’idratazione è abbastanza spinta. L’alveolatura bella pronunciata. Il risultato è una pizza profumata soffice ma al contempo fragrante. Davvero complimenti.

La Provola e pepe 2.0
PiGreco Pizzeria - La Provola e pepe 2.0

La Provola e Pepe 2.0 è la Pizza Templare della settimana, ma è anche il pretesto per provare altre proposte di Corrado Alfano e di PiGreco Pizzeria. Un progetto che ha consentito a Corrado di realizzare il suo sogno, quello di una pizzeria tutta sua. PiGreco è una pizzeria in cui c’è amore e lo si vede in tanti piccoli dettagli, anche nel gioco di squadra di un team compatto e unito e nella passione che tutta la famiglia di Corrado ci mette, la moglie Giulia i figli Umberto e Rossella e tutti i collaboratori. Normalmente nei progetti dove c’è amore e passione si raggiungono grandi risultati. PiGreco Pizzeria a Volla non può mancare nella nostra guida sul web tra quelle che sono a parer nostro le pizzerie da non perdere. Assoluta garanzia.

 

 

PiGreco Pizzeria
Via Famiglietti n.6
Volla (Na)
Tel. 081 399 92 33
Visita la Pagina Fb di PiGreco Pizzeria

Ultima modifica il Martedì, 15 Novembre 2022 21:39
Vota questo articolo
(3 Voti)
Brian Liotti

Brian, non fatevi ingannare dal nome, nasce a Napoli sotto il segno dei pesci e mostra fin da piccolo spiccate capacità artistiche e senso estetico. E' giornalista, speaker radiofonico di fama nazionale, direttore artistico, autore, presentatore, blogger, gastronomo per passione ed esperto di marketing e comunicazione. E' un grande appassionato di food, profondo conoscitore dei prodotti tipici, ha un debole per i borghi storici ed è uno strenuo difensore delle tradizioni anche a tavola, contro ogni forma di omologazione e "globalizzazione del gusto". I suoi racconti e le sue recensioni, sempre molto dettagliate, sono paragonabili ad un viaggio dove il gusto cede il passo alle emozioni.

Articoli Recenti

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search