Campania

Agriturismo Monte Maggiore-Formicola (Ce) - Pici con ragù di maialino nero casertano Agriturismo Monte Maggiore-Formicola (Ce) - Pici con ragù di maialino nero casertano © I Templari del Gusto

Agriturismo Monte Maggiore. Formicola (Ce)

A causa della pandemia si avvertiva con insistenza il desiderio di perdersi nella tranquillità della natura e dimenticare, anche se solo per qualche ora, le grigie giornate casalinghe degli ultimi tempi, l’istinto ci ha ricondotto in un luogo fantastico dove natura, relax e cucina rurale costituiscono un connubio perfetto: l'Agriturismo Monte Maggiore.

Agriturismo Monte Maggiore Esterno
Agriturismo Monte Maggiore Esterno

Certi di ritrovare la medesima splendida ospitalità dell’ultima volta, ci mettiamo in cammino e ritorniamo, con rinnovata curiosità, nella cittadina di Formicola, precisamente in località Fondola, ai piedi del Monte Maggiore, che dà in prestito il suo nome al nostro agriturismo.

Agriturismo Monte Maggiore Ingresso
Agriturismo Monte Maggiore Ingresso

E’ un Sabato estivo, pur essendo a Giugno, e la natura appare come un tripudio di suoni e colori, una macchia verde che si perde a vista d’occhio e fa da contrasto con l’azzurro terso del cielo ed il rosso vivace delle ciliegie che paiono brillare sui tanti alberi circostanti. Ci viene riservato un tavolo su una bellissima terrazza (veranda) all’aperto, con vista mozzafiato sui monti circostanti; la gentilezza e la cordialità dei proprietari (conduzione strettamente familiare) sono quelli di un anno fa, così come l’attenzione per i particolari e il senso di orgoglio misto a gioia che si intravede negli occhi della proprietaria quando ci spiega ciò che ci verrà preparato con amore, tutto frutto del raccolto e della passione quotidiana.

Il nostro tavolo in veranda
Il nostro tavolo in veranda

Dopo averci servito acqua e vino rosso di produzione propria (ottimo), si comincia con l’antipasto della casa che è ricco di tantissime portate di prodotti del territorio locale, tutti rigorosamente a km 0 e nel pieno rispetto della stagionalità delle coltivazioni; iniziamo con una ricotta di capra con miele di acacia e caciottina, un entrèe squisito produzione dell’agriturismo;

Ricottina con il miele e caciottina alle noci
Ricottina con il miele e caciottina 

Continuiamo con prosciutto crudo, pancetta, e fagiolini; Prosciutto davvero spettacolare, sapido il giusto. Di ottima fattura la pancetta e interessante la presenza dei fagiolini anche questi a Km 0.

Prosciutto pancetta e fagiolini
Prosciutto pancetta e fagiolini

Uno squisito gateau di patate cotto al forno nel tegamino di terracotta (talmente buono da chiedere il bis); Era da tanto che non mangiavo un gateau così buono, sapori rustici, quasi dimenticati....

Gateau di patate con guanciale
Gateau di patate con guanciale

Sempre nel tegamino assaggiamo melanzane a funghetto con provola (deliziose è dire poco). Anche qui poteva scapparci il bis ma ho preferito soprassedere....

Melanzane a funghetto ripassate in forno
Melanzane a funghetto ripassate in forno

E cotiche con fagioli e crostini di pane (quando si dice cudina contadina della tradizione...). Mangiando questa meraviglia mi tornano in mente storie e racconti di campagna quando ci si riuniva la sera dopo il lavoro nei campi e si mangiava un piatto così capace di ritemprare corpo e anima...

Fagioli cannellini con cotica
Fagioli cannellini con cotica

Continuiamo con tranci di polenta fritta al finocchietto ed erbe selvatiche... La presenza del finocchetto e delle erbe spontanee regala alla polenta un sapore intenso e gradevole...

Polenta fritta con finocchetto ed erbe spontanee
Polenta fritta con finocchetto ed erbe spontanee

E ancora dei meravigliosi tranci di frittatina con patate e cipolla. Una delle frittate che preferisco patate e cipolle è una combinazione vincente...

Tocchetti di frittata di patate e cipolla
Tocchetti di frittata di patate e cipolla

Tra un bicchiere di vino rosso e un po’ di “riposo”, assaggiamo entrambi i primi piatti previsti nel menu fisso di degustazione: pici artigianali di grano duro al ragù di maialino nero casertano. Sapore rustico, intenso, fantastica la pasta handmade e il ragù bello tirato e dal profumo intenso...

Pici con ragù di maialino nero casertano
Pici con ragù di maialino nero casertano

E poi gustiamo gli ziti alle erbe spontanee con pomodorino fresco; Altro piatto che mi ha convinto. Entrambi i primi, sono piatti tipici del territorio del medio Volturno (soprattutto il primo) e sapientemente cucinati dalla giovane brigata di cucina a carattere familiare dell’agriturismo.

Ziti alle erbe spontanee con pomodorino fresco e pecorino
Ziti alle erbe spontanee con pomodorino fresco e pecorino

Ci concediamo una breve pausa negli immensi spazi verdi della tenuta, ammirando gli animali della fattoria e scattando quale foto con la cavalla dell’agriturismo, che nel pomeriggio, ama passeggiare e “familiarizzare” con gli ospiti a pranzo.
Torniamo al tavolo ed anche per i secondi le portate sono due: mangiamo una fenomenale arista di maiale con crema di peperoni..

Arista di maiale al forno con salsa ai peperoni
Arista di maiale al forno con salsa ai peperoni

E poi un secondo (già provato un anno fa e buono come allora), ovvero involtini di maialino nero casertano ripieni di provola e cotti nel vino rosso di produzione locale, un piatto must dell'agriturismo che spesso viene proposto e non delude mai..

Involtini di maialino nero casertano cotti nel vino Casavecchia
Involtini di maialino nero casertano cotti nel vino Casavecchia

Infine, (per chi non fosse ancora sazio), macedonia di frutta fresca, torta caprese di produzione propria, oltre a caffè ed liquore all’alloro artigianale.  Costo del pranzo: 28 euro a persona per gli adulti; 15 euro a persona per i bambini, compreso di bevande e di un ottimo vino di produzione propria. Un rapporto qualità prezzo incredibile.

L’Agriturismo Monte Maggiore a Formicola ancora una volta si conferma alla grande. Ci siamo già stati in passato ma è stata una riscoperta, una riscoperta di sapori ormai dimenticati e di vecchie tradizioni culinarie da tramandare. Un’evasione da vivere tutta di un fiato e da concedersi lasciandosi coccolare dalla cortesia dei proprietari e dalla bellezza incontaminata del luogo, gustando una sincera cucina tipica e di campagna che non delude mai. Certezza..

 

Agriturismo Monte Maggiore
Via Fondola
Formicola (Località Fondola)
Tel. 347 168 3363
Visita il sito web dell’Agriturismo Monte Maggiore

Ultima modifica il Giovedì, 10 Giugno 2021 10:57
Vota questo articolo
(10 Voti)
Sebastiano Ciccone

Mi chiamo Sebastiano e svolgo la professione di avvocato civilista ma faccio di tutto per ritagliarmi del tempo libero da dedicare alle mie passioni, come viaggiare e scoprire luoghi poco conosciuti con una passione pazzesca per tutto ciò che concerne il Medioevo che da sempre mi affascina; ho sempre apprezzato la buona cucina e nel mio girovagare amo assaggiare le pietanze tipiche dei territori che visito e scoprire la storia a volte secolare di alcuni piatti...per il sottoscritto è un orgoglio essere parte di questo grande progetto e poter condividere con tutti voi il mio continuo viaggio enogastronomico. Seguitemi qui sui Templari del Gusto ! 

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search