Storie di gusto

Fiadone salato molisano Fiadone salato molisano © I Templari del Gusto

Fiadoni salati molisani

I fiadoni sono tipici del Molise e dell’Abruzzo e si preparano nel periodo di Pasqua. Sono in pratica dei golosi fagottini ripieni. Esiste sia la versione dolce sia quella salata. Qui ti spieghiamo come fare i fiadoni salati molisani detti anche in dialetto “casciatielli”, semplici e gustosissimi. Grazie alla brava maestra pasticcera Daniela Carissimo di Dolci Tentazioni a Trivento per la ricetta.

Ingredienti per 4/5 Fiadoni

Per la pasta frolla:

- 300 gr olio di semi
- 300 gr acqua (oppure 150 gr acqua, 150 gr vino bianco)
- 1 kg farina 00
- 2 cucchiai da tavola di zucchero

Procedimento:

Impastare bene e lavorare tutti gli ingredienti e formare una frolla. Lasciare riposare un po’ perché risulterà molto elastica. Una volta preparata la nostra frolla teniamo da parte e dedichiamoci al ripieno…

Ripieno:

- 500 gr di formaggio rigatino
- 500 gr di formaggio di mucca (oppure pamigo)
- 4 uova (se necessario aggiungere man mano le altre uova fino a raggiungere un impasto morbido e omogeneo)
- Prezzemolo tritato a piacere


Fiadone salato molisano Particolare
Fiadone salato molisano Particolare

Procedimento:

Mescoliamo per bene gli ingredienti del ripieno, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Stendere la pasta con un mattarello e renderla il più sottile possibile.
Formare un tondo, mettere il ripieno al centro, chiudere e cercare di fare un bordino con le dita. Dobbiamo formare dei fagottini. Spennellare con il rosso d'uovo e infornare a 160 ° per 35/40 minuti (in base al proprio forno). Sformare e lasciare raffreddare! Et voilà, i nostri fiadoni salati sono pronti.

Fiadone molisano salato Dettaglio ripieno
Fiadone molisano salato - Dettaglio ripieno

Dolci Tentazioni
C/da Macchierio n.97
Trivento (Cb)
Tel. 0874 871263
Visita la pagina Fb di Dolci tentazioni Trivento

Ultima modifica il Mercoledì, 31 Marzo 2021 00:07
Vota questo articolo
(3 Voti)
Brian Liotti

Brian, non fatevi ingannare dal nome, nasce a Napoli sotto il segno dei pesci e mostra fin da piccolo spiccate capacità artistiche e senso estetico. E' giornalista, speaker radiofonico di fama nazionale, direttore artistico, autore, presentatore, blogger, gastronomo per passione ed esperto di marketing e comunicazione. E' un grande appassionato di food, profondo conoscitore dei prodotti tipici, ha un debole per i borghi storici ed è uno strenuo difensore delle tradizioni anche a tavola, contro ogni forma di omologazione e "globalizzazione del gusto". I suoi racconti e le sue recensioni, sempre molto dettagliate, sono paragonabili ad un viaggio dove il gusto cede il passo alle emozioni.

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search